Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

IC Papa Giovanni XXIII

IC Papa Giovanni XXIII

Imparo e mi diverto

Montagna e tecnologia: laboratori a Cuneo per gli studenti delle medie

Venerdì 24 settembre la classe 2A della Scuola Media Marconi ha partecipato al progetto “MONTAGNA ONU2030&PNSD”, organizzato dal Liceo Pellico-Peano di Cuneo. Il progetto si pone un obiettivo ambizioso: unire le discipline STEAM, ossia la tecnologia e le discipline scientifiche, con il GOAL 15 dell’Agenda 2030, che mira a salvaguardare la vita sulla terra. Nel dettaglio, i laboratori si sono concentrati sul tema della montagna.

Gli studenti, nel corso della mattinata, hanno attivamente preso parte a tre diversi laboratori, tutti situati all’interno di piazza Virginio a Cuneo. Il primo, un laboratorio di matematica dal titolo “Zoommando nell’infinitamente piccolo”, ha visto i ragazzi impegnati nell’analisi di alcuni frattali e relative costruzioni geometriche, sfruttando dispositivi digitali ma anche la manipolazione di oggetti tangibili, come pietre e bastoncini. Nel secondo laboratorio, incentrato sulla tecnologia, i protagonisti sono stati i droni e le loro applicazioni in montagna. Nel terzo laboratorio, infine, gli alunni hanno simulato una camminata su sentiero alpino, misurando con sensori e non il numero di passi, l’altimetria e le calorie consumate. I ragazzi hanno inoltre avuto la possibilità di confrontarsi con alcuni rappresentanti dell’IIS Vallauri di Fossano, osservando e toccando con mano alcuni dei prodotti creati all’interno dell’istituto, in particolare un go-kart e una bici completamente elettrici.

L’esperienza non si è ancora conclusa: gli alunni dovranno ora “narrare” in formato digitale le attività svolte, proseguendo in classe il lavoro laboratoriale iniziato a Cuneo. In palio c’è un premio molto ambito dagli studenti: una gita di tre giorni in montagna.